BeautyLifestyle

Tipologia di pelle e consigli su come curarla al meglio

2 Mins read

Per prendersi cura della propria bellezza è necessario conoscere la tipologia di pelle che abbiamo e quali sono i prodotti giusti da utilizzare per correggere le imperfezioni o evitare spiacevoli disturbi.

La domanda che ci poniamo spesso è: “che pelle ho? E di cosa ho bisogno?

Dopo aver capito come riconoscere la porosità dei nostri capelli, effettuando il test porosità del capello, oggi vedremo come riconoscere la tipologia della nostra pelle, attraverso il test del fazzoletto.

Come fare il test del fazzoletto

Il test è molto semplice. Ci occorreranno dei fazzoletti da bar, di quelli che troviamo sul bancone e tavolini dalla trama molto leggera.

Procedimento:

  1. Laviamo il viso con acqua tiepida, senza saponi o detergenti;
  2. Tamponiamo il viso leggermente con un asciugamano pulito;
  3. Lasciamo asciugare il viso all’aria per mezz’ora.

Prendiamo poi un fazzoletto e strofiniamolo sul viso, dopodiché osserviamolo:

  • Se il vostro fazzoletto risulterà pulito, la vostra pelle è NORMALE;
  • Invece, se sarà pulito ma con residui bianchi, la vostra pelle è SECCA;
  • Sono presenti tracce di sebo? La vostra pelle è MISTA;
  • Mentre, se il vostro fazzoletto presenta un alone scuro e notate punti oleosi la vostra pelle è GRASSA.

(spunto acquisito dal blog dell’estetista cinica)

Tipologie di pelle 

PELLE NORMALE

La Pelle normale è idratata e ben equilibrata. Alla vista appare luminosa e idratata con pori poco visibili. Il colorito è chiaro e roseo. Al tatto è liscia, levigata e non presenta imperfezioni.

Cosa posso usare?

Si consigliano creme idratanti per evitare segni di invecchiamento cutaneo e  creme anti età per prevenire i segni del tempo e prodotti a base di acido ialuronico.

Si tratta di un importante componente della pelle che conferisce idratazione e tonicità ma che svolge anche un ruolo fondamentale a livello cutaneo in quanto aiuta a ripristinare e a mantenere la naturale idratazione e ad evitare l’assottigliamento dell’epidermide che si verifica per l’effetto dell’invecchiamento cellulare.

PELLE SECCA

La Pelle secca alla vista è fragile e sottile. Al tatto, appare opaca, poco elastica, screpolata. Il colorito è chiaro e spento, manifesta fenomeni d’invecchiamento cutaneo precoce con rughe visibili, in particolar modo quelle di espressione.

Cosa posso usare?

Si consigliano prodotti delicati, l’utilizzo di un idrolato come tonico viso per ripristinare il ph naturale della pelle e creme viso che conferiscano idratazione e nutrimento.

PELLE MISTA

La Pelle mista è una delle tipologie più diffuse. È caratterizzata dalla zona T(fronte, naso, mento) più lucida e ricca di sebo, con naso e fronte che presentano pori dilatati e punti neri.

Cosa posso usare? 

Si suggerisce di utilizzare prodotti idratanti e sebo normalizzanti, detergenti delicati, siero e crema formulati con acido ialuronico.

PELLE GRASSA

La Pelle grassa si riconosce dalla grande produzione di sebo. Non mancano imperfezioni, punti neri e pori dilatati. Il colorito è spento e ingrigito, al tatto risulta ruvida e irregolare.

È una tipologia di pelle che non deve essere stressata né bisogna utilizzare cosmetici molto sgrassanti, provocherebbero solo un effetto al contrario, comunemente chiamato effetto rebound.

Cosa posso usare?

La giusta skin care è purificante, senza dimenticarsi dell’idratazione.

Sono molto consigliati prodotti a base di AHA come glicolico, tartarico e malico su pelli non lesionate, e BHA come l’acido salicilico, utilissimo in caso di comedoni, punti neri e punti bianchi, in basse percentuali.

13 posts

About author
"Un mondo tutto Bio." Ho una grande passione per la cosmesi biologica, mi piace consigliarvi i giusti prodotti e cercare di venirvi incontro ad ogni esigenza. Vi aspetto sul blog.
Articles
Related posts
AttualitàLifestyle

2023: E tu cosa hai cercato?

2 Mins read
Manca poco alla fine del 2023 e, come ogni anno, Dicembre rappresenta il mese in cui ci si appresta a fare il…
LifestyleMedicinaPsicologia

Un bacio allunga la vita, non solo di coppia

2 Mins read
 « Tu dammi mille baci, e quindi cento, poi dammene altri mille e poi di nuovo cento» così scriveva il poeta…
LifestyleMusica & Spettacolo

Festival di Sanremo: Tutte le curiosità sul festival della canzone Italiana

3 Mins read
C’ è chi lo ama e chi non sopporta già solo a sentirlo nominare. Una sigla inconfondibile si ascolta in TV. Sede…